Il Poker Texas Hold’Em e le Regole del Gioco

poker texas holdemIl poker Texas Hold’Em noto anche come poker texano è un gioco che ha origine in America che, forse, ha preso spunto da un famoso gioco cinese e cioè il mah jong.

Il Texas Hold’Em si è diffuso rapidamente nel mondo grazie anche a tante trasmissioni televisive ad esso dedicate ed è divenuto la variante del poker più giocata anche in Italia e in tutte le poker rrom online e, ovviamente, anche a Las Vegas.

Le prime regole del poker Texas Hold ‘Em sono nate nel 1858 e poi sono variante nel tempo fino a portare questa variante del poker a diventare uno dei giochi protagonisti del famoso torneo World Series of Poker che mette in palio ricchi jackpot e vede partecipare gli amanti del poker e del poker online da ogni parte del mondo.

Le Regole del Poker Texas Hold’Em

Come ogni variante del gioco del poker, anche il poker Texas Hold’Em ha delle proprie regole e a seconda dei giocatori al tavolo non cambia il numero di carte da utilizzare a differenza, magari, di qualche altra variante.

Per sapere con quante carte si gioca al poker in genere è sufficiente prendere il numero 11 come riferimento e sottrarre il numero di giocatori presenti al tavolo per poi andare a tenere le carte fino a quel numero e scartare le altre, ma facciamo un esempio per rendere il tutto più chiaro. Mettiamo caso che al tavolo ci sono 4 giocatori, il calcolo sarà 11 – 4 = 7 e cioè si dovranno utilizzare le carte che vanno dal 7 all’asso e scartare le altre dal mazzo e così via.

Questo, però, non è il caso del Texas Hold’Em che viene sempre giocato con un mazzo da 52 carte senza scartarne nessuna.

Nelle poker room online, quindi nella versione Texas Hold’Em online o dei casinò terrestri vi è un croupier apposito che serve le carte, mentre se si gioca in casa questi può anche giocare.

Il croupier, quindi, serve le carte e cioè 2 carte coperte ad ogni giocatore e posizione altre 5 carte al centro del tavolo che, invece, sono quelle comunitarie.

Ogni giocatore, per ottenere un punto quindi, dovrà utilizzare le proprie 2 carte combinandole solo con altre 3 delle 5 presenti sul tavolo.

Nel gioco del Texas Hold’Em e del poker Texas Hold’Em online sono richieste due puntate obbligatorie che sono gli ante e il blind.

Il mazziere distribuirà le carte solo una volta effettuate le puntate e, poi, vincerà il giocatore con la combinazione vincente migliore ottenuta come detto sopra, o quello più bravo a far foldare tutti gli altri.

Chiudiamo dicendo che i punteggi del Texas Hold’Em sono la coppia, la doppia coppia, il tris, la scala, il colore, il full, il poker e la scala reale.

Tenete presente che in questa variante di poker, a differenza di altre, il full è più forte del colore.